es-ESen-USit-ITpt-BRzh-CNar-AE
es-ESen-USit-ITpt-BRzh-CNar-AE
SELEZIONE DI DONATRICI

Selezionare la donatrice adeguata non è un compito semplice. Ci sono molti fattori che influiscono sulla scelta delle caratteristiche che deve avere la candidata e gli attributi che vogliamo dare al nostro futuro figlio. 
A noi genitori piace che i nostri figli ci assomiglino, incluso il fatto che abbiano passioni simili alle nostre. La possibilitá di selezionare caratteristiche simili alle nostre, una donatrice con conoscenze eccezionali e un alto livello di studi soddisfano il nostro desiderio di dare il meglio ai nostri figli.
Conoscerai i precedenti medici della donatrice, considerando che sono giá state scartate quelle con anomalie genetiche che possono portare a malattie future.
Ti consigliamo di scegliere una donatrice locale anche se l’unica differenza consiste in un piccolo costo addizionale riguardante trasferimenti e alloggio.
DEVI ANCHE SAPERE CHE...

 

In funzione della vostra etnia, costituzione fisica e fattori intellettuali e psicologici, offriamo un ampia base di dati dove troveremo quella che meglio  rispecchia le vostra aspettative.

Tutte le donatrici ricevono informazioni dettagliate riguardo al processo di estrazione degli ovuli, sempre assistite da uno psicologo che supervisiona il loro stato emotivo e assicura la prosecuzione del processo.
É IMPORTANTE CHE TU SAPPIA CHE NON È NECESSARIO CHE TU RICORRA AD UNA DONATRICE SE LE TUE ANALISI DIMOSTRANO CHE SEI FERTILE. PUOI UTILIZZARE I TUOI EMBRIONI E TRASFERIRLI A UNA MADRE SURROGATA.
Una delle nostre prime pazienti ebbe, piú di un decennio fa, la precauzione di congelare ovuli sani. Dopo aver superato un trascorso cancerogeno che le impedí definitivamente di accedere alla maternitá si crearono embrioni fecondati con il seme del suo partner ed ebbe una gravidanza gemellare tramite il metodo della surrogazione. 
Parlare di costi è relativo ed esiste un’ampia variazione in funzione della donatrice selezionata. Tutte queste informazioni si trovano dettagliatamente per ogni donante. Dopo il nostro primo colloquio e per motivi di privacy, ti forniremo un username e una password per esaminare i dati.